Under 13, oltre quota 100 al debutto!

Vittoria all’esordio per la squadra di Alessio Franceschi che, dopo aver raggiunto un brillante secondo posto nel Torneo d’Autunno, gioca anche domenica e stravince contro Imola. La prossima partita sarà domenica 11 novembre alle 9.30 al Cierrebi contro l’Asd InSport.

Dettagli

U15 Eccellenza il derby della Barbabietola

InBin 69 Pall.Ferrara Junior 67
La barbabietola? Fa bene al cervello
Il succo di barbabietola aumenta il flusso di sangue al cervello: sarebbe quindi un valido aiuto per la salute del cervello. A sostenerlo è uno studio pubblicato sulla rivista Nitric Oxide da un gruppo di ricercatori del Wake Forest University’s Translational Science Center guidati da Daniel […]

Dettagli

A Massa arriva il primo ko stagionale

22-14, 48-23, 61-42, 76-63
Massa: Dal Fiume 12, Dall’Osso 6, Zambrini 14, Barbagelata 24, Lopez Rodriguez ne, Saccardi, Righini 13, Sangiorgi, Seracchioli 5, Merendi 1, Cai 1, Guardigli. All. Fazzi.
Budrio: Fimiani 6, Piazzi 5, Barbieri 9, Lazzari 7, Biguzzi 10, Manini 2, Ballardini 10, Quaiotto 5, Masini, Lanzi 2, Frazzoni 7. All. Cinti.

Trofeo d’Autunno, vince Calderara

Vince Calderara al termine di una finale combattutissima contro i budriesi del 2000 giocata davanti a circa 250 spettatori al PalaMarani di Budrio. Il Torneo d’Autunno si conclude con l’immancabile foto di rito, i saluti e l’arrivederci alla prossima edizione della manifestazione, che quest’anno ha visto ben otto formazioni al via. Una bellissima esperienza per i ragazzi, sicuramente da ripetere,

Dettagli

U17 Castenaso, due su due per i ragazzi di Parenti

Partita del 27/10/2012. Secondo successo dell’Under 17 che gareggia con i colori della Virtus Castenaso, più sofferto di quanto dica il risultato finale perché a metà del 3° tempo solo 6 punti dividevano le due contendenti con la squadra imolese disposta a zona e in rimonta, poi alcune palle recuperate con contropiede realizzato hanno ridato morale ai ragazzi budriesi e demoralizzato gli imolesi, che hanno chiuso il 4° tempo con un disastroso parziale di 2-20. Purtroppo non si sono visti i miglioramenti nel gioco e nella concentrazione auspicati dopo l’incontro della settimana precedente, la mollezza in difesa e la scarsa disciplina in attacco sono rimasti inalterati, se non addirittura peggiorati. La nota positiva viene dal recupero di Russo dopo l’intervento al ginocchio Dx, infatti nei pochi minuti in cui è rimasto in campo ha dimostrato di non aver perduto la sua grinta in difesa e la sua velocità e i suoi contropiedi hanno contribuito a creare il largo vantaggio nel 4° quarto. Da sabato prossimo iniziano gli incontri “verità” che dovrebbero indicare il ruolo che la squadra potrà recitare quest’anno in campionato: protagonista o comprimaria?, vedremo.

Virtus Castenaso–Spes Imola 72-39
Virtus Castenaso: Bernardi S., Russo G.10, Maccaferri D. 15, Benjelloun Y. 4, Di Ruocco D. 5, Baudi A. 2, Faggioli M. 15, Capelli M., Rambaldi R. 13, Bondi L.2, Bonsi A. , Billi M. 6. All. Parenti M.-Busciglio F.
Spes Imola: Mingazzini M., Cavina A., Gaita A. 6, Gurioli F. 4, Bozza G., Beoni N., Bleci E. 14, Di Venuta A.4, Bartolotti R. 4, Bolognesi L., Vascelli I. 7 All.Puhar L.

Partita del 20/10/2012. L’inizio del campionato under 17 maschile per i ragazzi del 1997, che quest’anno gareggiano per la Virtus Castenaso, è stato positivo per il risultato, un po’ meno per il gioco, risultato spesso caotico, con poca aderenza agli schemi proposti dagli allenatori e una rilassatezza difensiva che contro avversari più agguerriti potrà risultare fatale. Certamente la prima partita di un campionato raramente permette di dimostrare appieno le qualità di una squadra, soprattutto quando in precampionato si sono svolte poche amichevoli, però

Dettagli

Torneo d’Autunno, i risultati della seconda giornata. Domani le finali, per il primo posto c’è Budrio-Calderara

Calderara ha la meglio sulla formazione campana di Casapulla e nel pomeriggio supera Pianoro, chiudendo imbattuta il girone. I 2000 di Budrio, dopo il doppio successo di ieri, vincono lo scontro diretto con la Salus e accedono alla finale. A partire da domattina si giocano le finali, con il gran finale al PalaMarani alle 16,30 per il match tra Calderara e gli Under 13 di coach Alessio Franceschi.

Dettagli