PIVA TEAM JUNIOR TERZI AL TORNEO DI MARCIANISE.

Pallacanestro Budrio – Piva Team Junior.

#gallery-2 {
margin: auto;
}
#gallery-2 .gallery-item {
float: left;
margin-top: 10px;
text-align: center;
width: 33%;
}
#gallery-2 img {
border: 2px solid #cfcfcf;
}
#gallery-2 .gallery-caption {
margin-left: 0;
}
/* see gallery_shortcode() in wp-includes/media.php */

Brunelli Filippo, Grilli Alessandro, Natali Giovanni, Pivanti Riccardo, Rosini Lorenzo,  Scutti Lorenzo, Sibani Alessandro, Spiga Pietro, Zambon Andrea.
Allenatori Franceschi Alessio e Barbara Fustini.
Terza presenza al torneo di Marcisanise, riservato […]

Dettagli

Aquilotti 2001: pagellone di fine anno!!!

Venerdì 8 giugno si è ufficialmente conclusa la stagione degli Aquilotti 2001 con l’ultimo allenamento dedicato alla consueta partita: “Genitori/Fratelli contro Bimbi”. Il risultato è stato nettamente a favore di questi ultimi, “TANTO a POCO”, in cui i “delinquenti” hanno toccato anche un massimo vantaggio di +16 sugli avversari. Nonostante il tentativo di rimonta, dettato […]

Dettagli

La Ghepard vince 54-61 al PalaMarani: retrocessione in D

La stagione si conclude con la sconfitta in gara tre con la Ghepard e la retrocessione in serie D, appena un anno dopo il ritorno a Budrio della prima squadra e la ripartenza dalla C Regionale. E’ una sconfitta che fa male, lascia tanta amarezza e non potrà essere cancellata da ripescaggi estivi o altro: […]

Dettagli

Tutto rinviato a gara3! Budrio vince in casa della Ghepard, venerdì 8 (ore 21,30) al PalaMarani c’è la bella

Tutto rinviato a gara tre, ed è la cosa che più conta. Un break di 0-15 a metà ultimo quarto porta Budrio dal momento peggiore dell’incontro al sorpasso che rimanda ogni verdetto alla bella. La serie playout al meglio dei tre incontri con la Ghepard è ora in parità e sarà determinante la sfida di venerdì 8 giugno quando al PalaMarani (palla a due alle 21,30) Quaiotto e compagni giocheranno, in casa, l’ennesimo match da dentro o fuori della stagione: vittoria uguale salvezza, sconfitta uguale retrocessione. “Siamo ancora vivi”, dice Pigi Ballardini a fine gara, e ora non resta che un’ultima fatica.

Dettagli